Indulgenza plenaria dal 14 maggio. Riaperta la Cattedrale

Ieri, domenica delle Palme, in ogni parrocchia della Diocesi è stata letta la Bolla Papale, concessa dalla Penitenzieria Apostolica nella persona del suo Prefetto il Cardinale Mauro Piacenza, per annunciare e indire il Giubileo Diocesano che si aprirà il 14 maggio 2019 alle ore 21 per chiudersi il 25 ottobre 2020.
“La Penitenziaria Apostolica (…) in occasione del cinquecentesimo anniversario della Diocesi (…) concede ai fedeli di Cristo di poter ricevere l’indulgenza plenaria dal 14 maggio 2019 al 25 ottobre 2020, a condizione di essere veramente pentiti e animati dalla carità, di confessarsi sacramentalmente, di comunicarsi e di pregare secondo le intenzioni del Sommo Pontefice”.

Il 14 maggio, durante la Celebrazione Eucaristica per l’apertura della Porta Santa, sarà anche riaperta la chiesa Cattedrale, dopo circa 2 anni dall’inizio dei lavori di restauro e adeguamento liturgico del nuovo presbiterio.