Via Lucchese assediata dal traffico. “Brutta aria”

“Stiamo respirando una brutta aria! E purtroppo non è un modo dire, ma la realtà”. E’ quanto scrivono i residenti di Ponte all’Abate e di Cardino, riuniti nel Comitato spontaneo di via Lucchese, al riguardo dell’elevato numero di veicoli che transitano sulla via Lucchese, “oltre 17.000 veicoli al giorno di cui 1500 pesanti”. Sei milioni di mezzi ogni anno!

I residenti lamentano anche, oltre agli “scarichi” di auto e camion, “la sicurezza per il  transito pedonale, le vibrazioni che interessano gli edifici per il continuo passaggio dei mezzi pesanti, la velocità elevata dei veicoli durante le ore serali e notturne e carenza di illuminazione in alcuni punti”.

“Si invitano i politici del territorio a promuovere piani antinquinamento veicolare e/o azioni di monitoraggio delle polveri sottili, ad aumentare infine livelli di sicurezza stradale per i residenti”.