Il Pescia ringrazia Pagni e va per la vittoria

Il Pescia conquista tre punti importanti sul campo di Castelfranco. Tre reti, tutte nel finale, tre espulsi, una battaglia più che una partita. Al 4′ conclusione centrale di Ciardelli. Al 15′ secondo cartellino giallo per Vitelli che viene epulso. Al 31′ punizione di Tamberi alta. Nella ripresa il conteggio dei giocatori torna in parità per l’espulsione di Giovannetti. Al 68′ il vantaggio dei locali. Punizione di Turini e colpo di testa di Ciardelli. Passano 5′ e il neo entrato Pagni insacca per l’ 1-1. I rossoneri premono e creano scompiglio. Al’88’ Pagni lascia partire un missile che si insacca in fondo alla rete per  2-1 conclusivo. PESCIA: Sorini, Moroni, Vitelli, Cortesi A., Avanzati, Bavaresi, Ruberti (Ancona, poi Bottaini), Biagi M., Cortesi G. (Maltagliati), Tamberi (Pagni), Danesi. A disposizione di Mister Bendinelli: Rachini, Biagi J., Lera, Gliori