Per Flora Toscana un San Valentino 2019 spumeggiante

Vendite per 3 milioni di steli di fiori e oltre 40.000 piante in vaso confezionate. Sono i numeri di Flora Toscana per San Valentino.

“Per le aziende che operano in questo settore San Valentino è il primo vero test di vendita della stagione, dunque un ottimo inizio che fa ben sperare per il futuro”, è l’auspicio dei vertici dell’azienda. In attesa che il trend sia confermato anche da altre festività legata al consumo dei fiori, l’8 marzo con la Festa della Donna, le attività di Flora Toscana non si fermano e la prossima settimana la cooperativa sarà presente con il proprio stand alla fiera internazionale di settore Myplant&Garden 2019. La fiera, che si svolgerà nei giorni 20/21 e 22 febbraio a Milano, vedrà la cooperativa esporre la propria produzione di piante & fiori nonché l’assortimento della divisione Prodotti per il Florovivaismo/Tutto per l’Agricoltura. In quella occasione Flora Toscana parteciperà inoltre al concorso “la Vetrina delle Eccellenze” ,organizzata da Myplant&Garden, presentando un prodotto novità, ” Grevillea Ignite ® (G.alpina x rosmarinifolia) “ pianta originaria della Nuova Zelanda adatta sia alla coltivazione in contenitore che come pianta da bordura e della quale Flora Toscana detiene l’esclusiva per l’Europa.
Tra i fiori più venduti c’è la rosa rossa, “ma molte sono state le richieste anche per le rose nei colori rosa e blu oltre a garofani, tulipani, limonium, anemoni, ranuncoli, freesie, iris, orchidee, dendrobium cymbidium e varie fronde verdi recise”.