La Cestistica diretta a Colle per sorprendere

Trasferta da bollino rosso per la Cestistica attesa dall’insidiosa trasferta sul campo del Collevaldelsa, terza forza del torneo a quota 20 alle spalle di Quarrata e Prato. Un match difficile anche se la nuova versione pesciatina lascia aperta qualsiasi porta di sorpresa. Una squadra totalmente cambiata nell’atteggiamento, principalmente, ma soprattutto una compagine che dopo i due successi consecutivi contro Livorno e Fucecchio ha ritrovato maggior serenità. Salto a due domenica alle 21 e gara affidata a Puocci di Firenze e Landi di Pontedera.