Casa Arcobaleno, completati i lavori grazie a due associazioni

La Fondazione Mai Soli, che gestisce Casa Arcobaleno l’appartamento realizzato a Pescia in via Lucchese, per il “durante  e dopo di noi”, ha ringraziato e festeggiato i rappresentanti e presidenti dell’associazione Parco Colombai e della Fondazione Annalise Galligani.

“Grazie a loro abbiamo completato i lavori e finalmente i progetti potranno partire tra pochi giorni -ha detto il presidente di Mai Soli Marisa Biancardi-. Tutti sono rimasti molto soddisfatti dei lavori fatti per i quali hanno contribuito, grazie alle loro attività di volontariato, con un sostanzioso contributo”.

La Casa é ora completa e operativa. “Inizierà ad accogliere altre persone con disabilità nei progetti di autonomia in preparazione del “dopo di noi”, in collaborazione con la Società della Salute, utilizzando anche i fondi della L.112/2016 legge “Dopo di noi”.

“E’ immancabile la presenza dei nostri ragazzi che formano lo STAFF COMI’COME’, che si sono adoperati a servire il rinfresco preparato per la festicciola”. La Fondazione Mai Soli continua il suo percorso di formazione all’autonomia sia domestica che relazionale in preparazione al “Dopo di noi” e, per i  giovani disabili, organizza attività sportive, musicali, laboratori.. “Abbiamo anche formato un gruppo di ragazzi, STAFF COMI’COME’, appunto, che può esprimersi in occasioni particolari come camerieri, sperando di poter realizzare per loro una opportunità occupazionale più concreta e continua”.