Pallavolo Delfino, non ce n’è per nessuno

Fine settimana all’insegna della vittoria per le squadre del Pallavolo Delfino Pescia. La prima squadra femminile partecipante al campionato di serie C, dopo oltre due ore di gara ha superato il Lupi Estintori San Miniato per tre set a due, con parziali di 19/25, 25/22, 19/25, 25/17 e 15/12. “E’ stata una vera e propria battaglia contro un avversario forte con obbiettivi decisamente diversi dai nostri -ha detto il tecnico Giuseppe Politi-. I festeggiamenti sono naturalmente giusti ma non c’è tempo per rilassarsi, sabato c’è un’altra partita interna e sarà un’altra battaglia”. Francesca Giannoni e compagne dovranno vedersela contro il Fanball Il Discobolo di Viareggio.

Tre punti anche per la prima squadra maschile, che ha giocato la quarta giornata del campionato di serie D. I ragazzi di Pocai hanno superato il Lupi Santa Croce 3-0 (25/14 25/14 25/21). Partita mai discussione in cui, solo sul finire del terzo set, Frizzi e compagni hanno concesso agli avversari di avvicinarsi riuscendo però a riprendersi velocemente e a chiudere la partita in 3 set. Una risposta di squadra, come era stato loro chiesto, alla prestazione sotto tono della settimana prima.