Giurlani: “investiamo nella scuola. Ora tocca al Cardino”

Non si ferma l’annunciata serie di interventi sugli istituti scolastici del territorio comunale di Pescia, annunciati in campagna elettorale dal primo cittadino Oreste Giurlani. Dopo Pesciamorta, Valchiusa e altre opere in corso, arriva ora l’approvazione all’unanimità della giunta municipale del progetto preliminare riguardante la scuola materna di Cardino dell’istituto comprensivo Rita Levi Montalcini.

Gli interventi, che avranno un costo complessivo di 286mila euro, riguarderanno l’adeguamento sismico della struttura, che ospita circa 100 bambini, e il suo recupero architettonico-funzionale. Il progetto ha ricevuto un finanziamento di 192mila euro da parte della Regione Toscana nell’ambito del bando emanato qualche mese fa per l’edilizia scolastica regionale.

“L’abbiamo sempre detto che la scuola e la sicurezza dei bambini e operatori è una nostra priorità e questo progetto su Cardino ne è una ulteriore conferma -ha spiegato Giurlani-. Con questo intervento superiamo la cifra complessiva di 6milioni di euro investiti nelle strutture scolastiche e non credo ci sia ente che possa vantare tale sforzo in questo settore. Noi lo abbiamo fatto grazie anche alla preziosa collaborazione della regione Toscana che ha compreso e assecondato la nostra volontà di rendere sicure le nostre scuole”.