Il TSN ancora una volta protagonista

Si è disputato al poligono del Tiro a Segno Nazionale di Lucca la 3° prova Regionale con le armi ad aria compressa e la 1° prova Regionale con le armi a fuoco, ambedue valevoli sia per il campionato Italiano delle Sezioni che per i campionati Nazionali individuali delle cinque  rispettive categorie: Allievi, Ragazzi, Juniores, Seniores e Master. Circa 400 i tiratori e oltre 550 prestazioni. 39 le medaglie conquistate, e secondo posto assoluto, per il Tiro a Segno Pescia. 19 sono le medaglie d’oro, che giungono da un fantastico bis di Cristina Pellegrini, seguita da Valentina Foscarini, Jana Calamari, Luca Valori, Alessio Traversi, bis di Niccolò Di Vita e di Alessandra Caramelli. Oro anche per Tommaso Sonnoli, Alessio Tomei, Sauro Paroli, Gino Perondi, ben quattro, e le due di Aziz Fettami nella categoria Paralimpica. 10 medaglie d’argento e le altrettante di bronzo vinte nelle varie categorie da Gabriele Biondi, Simone Calderone, Francesca Michelotti, Elena Landi, Cristiano Tomei, Emma Vannoni, Cerchiai Giuliano, Giulia Spadoni, Frusoni Fabiola e Emma Martelli. Prossimi appuntamenti il 4-5 maggio al poligono di Pescia la Fase Comunale dei Campionati Giovanissimi, Studenteschi e il Trofeo Coni Italia; a metà maggio la quarta Regionale Federale è in programma al poligono di Firenze, mentre i primi di giugno il Campionato Regionale avrà luogo a Pietrasanta.