Fondazione Mai Soli. Sette giovani speciali tra i tavoli con l’istituto Alberghiero di Montecatini

L’istituto Alberghiero di Montecatini ha organizzato un pranzo di solidarietà a favore di un nuovo progetto in fase di organizzazione della Fondazione Mai Soli. I ragazzi dello Staff COMI’COME’ sono stati bravissimi nel servire ai tavoli assieme agli studenti della scuola.

Ma chi sono questi ragazzi? Sono sette giovani speciali che hanno deciso di diventare protagonisti del loro destino, che stanno imparando un mestiere contro la loro disabilità. In questo sono aiutati anche dalla Fondazione che accoglie e risponde al messaggio fondato sul loro bisogno. La scuola infatti per l’occasione ha messo a disposizione il suo personale, le sue strutture e soprattutto i suoi allievi e le sue allieve a collaborare coi ‘nuovi’ compagni di lavoro.

La fondazione MaiSoli nasce per volontà di 4 associazioni e 50 famiglie residenti nei comuni della Valdinievole e della provincia di Pistoia, con l´obiettivo di aiutarle ad affrontare l´incertezza del dopo… . Mai Soli è una fondazione di partecipazione, che, oltre ad avere alle caratteristiche tipiche delle fondazioni, accoglie in se l’elemento associativo che è rappresentato dalle famiglie. Sono loro infatti che attraverso l’assemblea danno gli indirizzi e nominano il consiglio di amministrazione. E’ un organismo che offre la possibilità alle famiglie di poter costruire una vita di qualità e di benessere per i loro figli e programmarne insieme il futuro per tempo e con serenità. Ha la capacità e volontà di creare contesti adeguati alle possibilità di questi ragazzi e questo è un elemento che garantisce maggiormente la loro crescita personale e la loro vera inclusione.