Cinque appuntamenti con il teatro del sorriso. Si comincia il 27 gennaio

Una stagione interamente dedicata al teatro amatoriale. Quello, per definizione, in assoluto più vicino alla gente. È la proposta di Alfea Cinematografica e il Comune di Pescia (in collaborazione con la Federazione Italiana Teatro Amatori).

Il Teatro del sorriso partirà domenica 27 gennaio con la commedia La cena dei cretini e si chiuderà a maggio per un totale di cinque spettacoli. Ecco il programma: domenica 27 gennaio alle ore 16 “La cena dei cretini” commedia brillante di Francis Veber; domenica 24 febbraio alle ore 16 “Processo a Susanna Strip” commedia di Mariaraffaella Lanzara; domenica 10 marzo alle ore 16 “Un cappello pieno di bugie” di Antonella Zucchini; Domenica 14 aprile alle ore 16 “La fortuna con l’effe maiuscola” commedia di Eduardo De Filippo e Armando Curcio; domenica 5 maggio alle ore 16 “Giacomo Puccini, ultimo atto” di Ettore Brogi.

Per Guja Guidi (vicesindaco del Comune di Pescia con delega alla cultura) “L’amministrazione considera l’attività amatoriale parte integrante e fondamentale della stagione del Pacini, nostro fiore all’occhiello”. Per Paolo Petri (presidente compagnia Mercanti di parole e consigliere comunale): “Le cinque compagnie che saliranno sul palcoscenico del nostro teatro avranno un unico scopo: divertire il pubblico”.

(Nella foto, insieme a Guidi e Petri ci sono Mariella Cuomo (Federazione Italiana Teatro Amatori – presidente del comitato provinciale di Lucca) e Battista Ceragioli (direttore artistico Teatro Pacini).

Per tutte le informazioni: biglietteria@teatropacini.it,produzione@teatropacini.it, 391.4868088 e 0572.490049.