Rissa. “Pescia e San Miniato uniti da Patto Amicizia”

“Pescia e San Miniato sono città unite dall’amicizia. Dalla condivisione di valori come la crescita e la formazione dei giovani. Io e il mio collega della città pisana ci ritroveremo nelle prossime settimane. Faremo chiarezza, non c’è dubbio, sull’episodio di qualche giorno fa accaduto al termine di una gara di basket, con l’obbiettivo però di far emergere gli aspetti positivi della pratica dello sport e del tifo che ne consegue. Vi è la convinzione che certi atteggiamenti debbano rimanere ai margini dello sport, isolati”.

E’ quanto ha detto il sindaco Giurlani sulla rissa accaduta sabato sera al termine di una partita di basket di squadre giovanili tra la squadra locale, la Cestistica, e Etrusca San Miniato.

Pescia e San Miniato hanno siglato nel novembre 2016 il Patto di Amicizia. “Il Patto prende spunto dalla figura di Pinocchio, il burattino di Collodi nato dalla fantasia di Carlo Lorenzini, i cui natali sono legati a San Miniato Basso –spiega il sindaco-. Pinocchio è per giunta una frazione del comune di san Miniato”.