Ogni anno in Toscana 80 nuovi casi di Aids e 300 nuovi casi di sieropositività

Negli ultimi anni nella nostra regione sono stati diagnosticati annualmente circa 80 casi di Aids conclamato e identificati circa 300 nuovi casi di sieropositività. Trecento persone, cioè, che ogni anno si scoprono positivi all’Hiv, che lo sono da anni e non lo sanno.

Domani è il “World Aids Day” e i medici infettivologici della Asl saranno presenti in piazza Sant’Ambrogio a Firenze, dalle 19 alle 23, per eseguire il test per l’Hiv. La conoscenza del proprio stato sierologico rispetto all’infezione Hiv attraverso l’accesso al test, è uno strumento cruciale per porre fine all’Aids. L’obbiettivo è identificare il trattamento per non ammalarsi e per non contagiare.