Il Presepe di Pescia si presenta a San Miniato

Una delegazione dell’associazione L’Officina delle Arti che organizza Pescia, La Città nel Presepe, con il presidente Nicola Gentili ed i consiglieri e soci Matteo e Giorgio Bartolini, accompagnati dal vicesindaco e assessore Guja Guidi ha presentato alle autorità ed alla stampa il programma della XIII° Edizione de “La Città nel Presepe”: il 9 dicembre Pane e Pace e Porta il Tuo Presepe in Piazza, con l’apertura della Via dei Presepi di Pescia, il 23 dicembre e 6 gennaio Presepe Vivente Lungo Fiume.

“Il convegno si è tenuto all’interno dell’auditorium sanminiatese, diretto dal giornalista Fabrizio Mandorlini, responsabile dell’iniziativa regionale Terre di Presepi, ed ha visto la presenza di moltissimi degli organizzatori degli eventi natalizi presepiali provenienti da tutta la Toscana ed oltre -ha detto Nicola Gentili-. Un bel momento di condivisione e di partecipazione del grande gruppo di amici uniti dalla stessa passione!”

L’evento di Terre di Presepi è proseguito all’interno della 48esima Mostra Mercato Nazionale del Tartufo Bianco di San Miniato, nell’affollatissimo centro  storico della città, con il primo grande corteo dei presepi viventi, circa 400 figuranti, dei quali oltre 40 provenienti da Pescia, grazie anche alla preziosa e numerosa presenza degli amici dell’associazione Il Faro di Veneri, che tutti insieme hanno percorso la manifestazione tra due ali di spettatori festanti, con grandi apprezzamenti per l’iniziativa.