Teatro Pacini. Molière, Pirandello e Alfieri tra i grandi autori in cartellone.

Presentato il cartellone 2017/18 del Teatro Pacini di Pescia.

Un programma articolato e di qualità, che guarda al teatro come luogo aperto di cultura della città e del territorio pesciatino. “Con l’esperienza acquisita nella scorsa stagione – dicono i gestori – abbiamo pensato a un programma che senz’altro piacerà al pubblico, optando per testi classici, compagnie che già hanno riscosso a Pescia un grande successo e personalità in grado di tenere alta l’attenzione sul nostro teatro. Saranno messi in scena 10 spettacoli, per i quali proporremo l’abbonamento alla stagione completa e alcuni carnet con una selezioni di spettacoli”.

Al calendario serale si aggiungeranno uno spettacolo di produzione della Alfea Cinematografica, che vedrà protagonisti gli allievi del corso di teatro tenuto nella scorsa stagione dall’attore e regista Stefano Filippi e le proposte del Teatro Ragazzi, musica leggera, operistica e jazz e spettacoli e iniziative sull’ambiente.

E già si prepara la pièce che omaggerà Giovanni Pacini, il maestro a cui è intitolato il teatro, in occasione dei festeggiamenti per il suo 150°. “Sarà un’occasione per ricordarlo come uomo dei suoi tempi, musicista e formatore”, sottolineano Ceragioli e Gabbrielli.

Importanti le novità in materia di formazione. “Continueremo con il corso di teatro dello scorso anno – spiegano i gestori – che avrà una sezione principianti e una sezione avanzata; attiveremo anche due corsi finanziati e riconosciuti dalla Regione Toscana per Tecnico Luci e per Tecnico Scenografo, un’importantissima attività formativa totalmente gratuita, il cui titolo è valido a ogni effetto di legge e di durata superiore alle 600 ore, con stage presso il Pacini e in altri teatri”.

Si comincia giovedì 9 novembre con Avaro di Moliere con Andrea Buscemi.

Info Teatro Pacini Pescia: tel. 391.4868088 – www.teatropacini.it – info@teatropacini.it

Ufficio stampa Beatrice Ghelardi tel. 3478767180 – press@teatropacini.it