San Domenico e Don Bosco, Giurlani pensa alla chiusura

“Ho invitato i vertici delle residenze per anziani San Domenico, Villa Matilde della Fondazione Don Bosco e la Congregazione di San Giuseppe a valutare l’opportunità di revocare o almeno ridurre le visite agli anziani ospiti da parte dei familiari e contingentare ogni altro accesso alle strutture”.

Lo ha detto il sindaco Giurlani al riguardo dell’esplosione del numero di nuovi casi di positività al coronavirus.

Proprio gli anziani ospiti delle residenze per anziani hanno pagato il prezzo più alto dall’inizio della pandemia nella nostra città. Complessivamente i decessi sono stati unidici. I loro nomi sono: Catia, Angelo, Tommaso, Giorgio, Maria, Egiziano, Ruggiero e Francesca, ospiti delle residenze per anziani San Domenico o Villa Matilde. Con loro ci sono anche Giancarlo, Carlo e Morena. Non avranno mai il conforto di un funerale o l’ultima carezza di un figlio o di un amico.