Tre positivi a Pescia. Classe della materna in quarantena

ASILO (NOVALEDO) 8.6.2020 APERTURA PRIMO ASILO FASE 3 CORONAVIRUS COVID19 PRIMI BAMBINI ENTRANO ALLA SCUOLA ASILO CONTROLLO TEMPERATURA @ENRICO PRETTO

Si aggrava il bilancio delle persone positive al Covid-19 in Toscana e nella nostra città.

In Toscana sono 339 i casi di positività in più rispetto a ieri. L’età media è di 42 anni circa (il 20% ha meno di 20 anni, il 31% tra 20 e 39 anni, il 29% tra 40 e 59 anni, il 8% tra 60 e 79 anni, il 12% ha 80 anni o più) e, per quanto riguarda gli stati clinici, il 62% è risultato asintomatico, il 32% pauci-sintomatico.

Le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti Covid oggi sono complessivamente 159 (8 in più rispetto a ieri), 27 in terapia intensiva (1 in meno rispetto a ieri).

A Pescia i nuovi casi sono tre, tutti giovanissimi. Si tratta di una ragazza nata nel 1991, di un adolescente del 2007 frequentante la scuola media nel plesso di Alberghi e di un bambino di 3 anni frequentante la scuola materna di Collodi.

Nessuna restrizione è stata adottata nel caso dell’adolescente, in quanto il ragazzo era assente da scuola già da alcuni giorni e pertanto l’Asl, terminate le indagini epidemiologiche, ha ritenuto di non dover attivare la quarantena.

Diversamente è accaduto a Collodi dove l’intera classe e gli insegnanti sono stati posti in quarantena. La scuola risulta però aperta, sono garantite le lezioni per le altre classi.