Disabilita’ e tiro a segno. Un progetto importante

Ha avuto luogo presso il Poligono Tiro Lucca l’anteprima e prologo del meeting multisportivo 2019 che ha visto impegnata la prolifica sezione di Lucca dell’ANIEP per convogliare l’attenzione sui problemi della disabilità. Un ambizioso progetto iniziato nel 2018 dall’Aniep volto, pur tra notevoli difficoltà, all’acquisto di un mezzo per trasporto disabile medio. A fare da padrona di casa la vicecampionessa olimpica di Pechino Maura Genovesi. Gli atleti, tutti campioni medagliati paralimpici, hanno gareggiato nelle varie discipline in una gara ad estensione nazionale per specialità paralimpiche a 10 metri dando vita ad agonistica ed accesa singolar tenzone in tre combattuti turni ad eliminazione. La Toscana era rappresentata da tre paralimpici:  Vittoria Giordano del Tiro a Segno di Pietrasanta che ha vinto la medaglia di bronzo nella P.10, Alessandro Pelleni del T.S.N. di  Arezzo e Aziz Fettami del Tiro a Segno di Pescia ambedue hanno riportato dei buoni piazzamenti.