La salma di De Vivo nella cripta dei Vescovi

La salma di monsignor De Vivo è finalmente in Cattedrale,  nel luogo dov’è stato Vescovo dal 1994 al 2015 quando, il 20 settembre dopo una lunga malattia tornò alla Casa del Padre.  La salma del prelato fu dapprima collocata in una cappella privata e successivamente nel sacrario a disposizione del comune di Pescia, all’interno del cimitero urbano ad Alberghi. Ora è nella cripta dei Vescovi nel cortile interno del Duomo.