L’Ausl assume 135 tra infermieri e tecnici di laboratorio

L’Ausl Toscana centro assumerà entro l’anno 135 profili professionali che andranno ad integrare l’attuale organico in particolare nelle sale operatorie, nei vari reparti, nelle aree materno infantile e salute mentale infanzia e adolescenza, nei laboratori analisi e nei servizi dell’età evolutiva.

Arriveranno 82 infermieri, da graduatoria concorsuale, che saranno destinati nelle varie strutture aziendali. Previsti anche 19 operatori socio sanitari (OSS), che entreranno a tempo determinato, per 6 mesi, da graduatoria selettiva in attesa di avere a disposizione una graduatoria a ruolo. Saranno assunte a tempo indeterminato anche 8 ostetriche. Le assunzioni si completano con 2 tecnici di laboratorio3 educatori professionali1 tecnico di neurofisiopatologia a tempo determinato per 6 mesi, 5 tecnici di neuropsicomotricità dell’età evolutiva a tempo determinato per 6 mesi e 3 fisioterapisti a tempo indeterminato. E’ stata disposta l’assunzione anche di 2 dietiste a tempo indeterminato da graduatoria concorsuale.

Le assunzioni si completano con il personale interinale per un totale di dieci professionisti, di cui 4 tecnici di radiologia, 4 logopedisti 2 assistenti sanitari.

 

 

Il dettaglio delle sedi di assegnazione, a livello territoriale, sarà diffuso nei prossimi giorni.