Cestistica a Carrara per il colpo grosso

Trasferta da bollino rosso per la Cestistica Pescia ospite del Cmb Carrara; salto a due domenica alle 18 e direzione di gara affidata alla coppia in grigio fiorentina Puocci e Canistro di Firenze. Una gara tremendamente difficile per i pesciatini ancora alla ricerca del primo successo stagionale contro una compagine protagonista di questa prima parte di torneo con quattro successi nelle prime cinque uscite, il terzo consecutivo e diretta da un coach esperto come Mirko Diamanti, campione d’Italia con la Gesam Lucca femminile due anni fa. In casa rossoverde il momento è delicato ma la truppa del tecnico Niccolai non vuol cedere di un solo passo e vuol provare a fare il colpo grosso per il morale e per la classifica. <Carrara è compagine fortissima ma è nostra intenzione provarci sempre e contro chiunque – ha detto lo stesso coach rossoverde>. Attualmente la Cestistica è ferma a quota 0 in compagnia della Juve Pontedera, prossima avversaria in scena al PalaBorelli domenica 18 e l’oro Terranuova Bracciolini.