Strade di montagna. Franceschi: “Commissario, apra i cordoni della borsa”

“Commissario, apra i cordoni della borsa e avvii i lavori per la riqualificazione della strada che da Pietrabuona va a San Quirico e Pontito”. E’ l’invito di Oliviero Franceschi per ridurre i rischi di incidenti. Sotto accusa lo stato franoso dei cigli laterali e le tante buche sulla strada che obbligano gli automobilisti a dei veri e propri “zig-zag” con il rischio di sbattere contro le autovettura in transito nel senso opposto.

Franceschi va poi oltre. “Commissario, ci dica la verità sulle finanze del Comune, e non lasci a chi governerà la città dalla prossima primavera l’onere di pagare l’inerzia di un Comune commissariato per le accuse rivolte all’ex sindaco Giurlani”.