Cestistica in terra aretina. All’andata fu la svolta

Cestistica in trasferta domenicale in terra aretina contro i padroni di casa dell’Amen; all’andata si imposero i pesciatini per 89-76. Fu la prima vittoria dopo un lungo filotto negativo che dette la svolta alla stagione rossoverde. Una gara difficile contro una compagine ostica che si presenta alla sfida reduce da due successi consecutivi e che cerca punti importanti in chiave play off. I ragazzi di coach Braccini reduci dal passo falso interno contro il Costone Siena proveranno il colpo grosso consapevoli della montagna da scalare; due punti che potrebbero allontanare lo spettro Brusa Livorno, ultimo con 8 punti. Una classifica che pone i labronici fanalino di coda poi Terranuova Bracciolini e Pescia con 12 e la coppia Empoli e Pontedera con 14. Salto a due alle 18,15.