Pescia senza idee, non basta il gol di Scaffai

Sconfitta per il Pescia contro il Pistoia calcio. Partono forte i padroni di casa con i pesciatini che vanno in affanno. Al 12′ Gallo apre le marcature. Al 13′ Ruberti prova un diagonale che esce distante. Al 22′ il Pescia pareggia con una perfetta punizione calciata da Scaffai. Al 33′ ci riprova lo stesso Scaffai su punizione ma la palla termina di poco alta. Al 47′ un tiro di Gallo viene provvidenzialmente respinto in scivolata da Avanzati. Al 62′ Melani lancia Ciuti e questo per Burchietti che, in sospetta posizione di off-side, realizza il 2-1. Il Pescia ha poche idee, e non riesce che ad imbastire azioni confuse e prive di pericolo. PESCIA: Sorini, Moroni (Biagi J.), Vitelli, Cortesi A., Avanzati, Baveresi, Danesi (Bottaini), Biagi M. (Maltagliati), Scaffai (Giovannetti), Ruberti (Pagni), Cortesi G.. In panchina: Cirling, Tamberi. All.: Bendinelli