“Tenete la testa alta e non fatevi incantare dalla facilità”. Squillace Greco parla agli studenti

I docenti e gli alunni delle classi seconde, terze e quarte del Liceo Lorenzini parteciperanno mercoledì 13 marzo dalle 11 alle 13 al cinema Splendor ad un incontro con Ettore Squillace Greco, Procuratore della Repubblica di Livorno, già alla Direzione Distrettuale Antimafia della Procura di Reggio Calabria. Si parlerà di “La lotta istituzionale contro le mafie”.

Squillace Greco ha prestato servizio prima presso la Direzione Distrettuale Antimafia della Procura di Reggio Calabria sostenendo l’accusa nel maxi processo alla ndrangheta e poi presso la Direzione Distrettuale Antimafia della Procura di Firenze, dal 2015 è Procuratore della Repubblica di Livorno.

“Tenete la testa alta e non fatevi incantare dalla facilità, la vita è dura e la cosa più bella è scavalcare con le proprie gambe gli ostacoli”, sostiene durante gli incontri con gli studenti.

L’incontro con Squillace Greco rientra nell’ambito del progetto “Lotta alla mafia” organizzato dall’istituto pesciatino. Il prossimo incontro è con Angelo Corbo, poliziotto italiano, deputato alla scorta del giudice Giovanni Falcone, sopravvissuto alla strage di Capaci.